Tag Archives: Napoli Comicon 2017

Napoli Comicon 2017: ecco i vincitori dei “Premi Attilio Micheluzzi”

foto Emanuele Panza

Ancora una stagione di successo per il Napoli COMICON 2017, che Ideato e realizzato per la prima volta nel 1998, nel corso degli anni, è diventato uno dei festival internazionali dedicati al fumetto e all’intrattenimento più importanti in Europa.

Il festival, che prima si svolgeva a Castel Sant’Elmo, dal 2012 è stato spostato alla Mostra d’Oltremare a causa dell’aumento esponenziale di pubblico. Molte le aree che compongono il Comicon e che offrono al pubblico intrattenimento in più settori d’interesse: il concorso di Fumetto e Grafica IMAGO, la sezione dedicata a Cinema e Serie TV CARTOONA, il GAMECON dedicato a Giochi e Videogiochi, e l’Asian Village dove Cosplay e Cultura Orientale sono protagonisti.

Collateralmente al Comicon, in tutta la città viene diffuso il programma COMIC(ON)OFF: eventi, mostre, incontri con autori nei principali luoghi di cultura di Napoli e della Campania.

Ogni anno, infine, durante Comicon vengono assegnati, all’Editoria a Fumetti Italiana,  i “Premi Attilio Micheluzzi”.

La Giuria 2017 composta da:  Roberto Recchioni, Magister della XIX edizione di Napoli COMICON, Alessandro Borghi, attore,  Marianne Mirage, cantante, Licia Troisi, scrittrice fantasy, il giornalista ed esperto di fumetto Ferruccio Giromini, ha proclamato i vincitori dei Premi Attilio Micheluzzi 2017.

Per la prima volta è stato assegnato il Premio del Pubblico Mondadori, vinto da Sarah Andersen con il suo incredibile successo Crescere, che palle! (Becco Giallo).

foto Emanuele Panza

Hanno vinto il Premio Nuove Strade in collaborazione con il Centro Fumetto Andrea Pazienza e il Premio Speciale XL, rispettivamente: Martoz e Palla Rossa e Palla Blu di Maicol e Mirco.

Miglior fumetto a Kobane calling – Zerocalcare – Bao Publishing

Miglior disegnatore a Gigi Cavenago (Dylan Dog n. 361) – Sergio Bonelli Editore

Miglior sceneggiatore a Davide Reviati (Sputa tre volte) – Coconino Press – Fandango

Miglior serie dal tratto realistico a Dragonero nn. 32 a 43 – AA. VV. – Sergio Bonelli Editore

Miglior serie dal tratto non realistico a Rat-Man Collection nn. 113 a 117 – Leo Ortolani – Panini Comics

Miglior fumetto estero a Patience – Daniel Clowes – Bao Publishing

Miglior serie straniera a Sunny nn. 3 a 6 – Taiyo Matsumoto – J-Pop

Miglior webcomics a Aqualung – Stagione 2 – di Jacopo Paliaga, French Carlomagno

Miglior edizione di un classico a The complete Terry e i pirati (1934-1936) – Milton Caniff – Editoriale Cosmo

Miglior storia breve a  Nobisi (su Le Piccole Morti) – Brian Freschi, Flavia Biondi – Manticora Autoproduzioni.

 

 

Successo e sold out, fin dal primo giorno, per la XIX ed. del Napoli Comicon 2017

Napoli, 28 aprile: una giornata grigia e piovigginosa fa da cornice all’apertura della XIX edizione del Napoli Comicon 2017, la più importante fiera del fumetto del Sud Italia. I fan, già dalle prime ore della mattina, aspettando l’apertura ufficiale, erano … Per saperne di più