Archivio Mensile: gennaio 2020

Musica: “Insane” è il singolo di Tita Savarese che esprime rock e originalità

Grinta, presenza scenica, padronanza, determinazione, forte personalità, rock, originalità e soprattutto bel canto dal timbro caldo, forte, intenso e a tratti graffiante, sono gli elementi che caratterizzano l’arte di Tita Savarese, giovane cantante napoletana.

Recentemente è uscito Insane, il suo singolo prodotto e diretto da Mario Fanizzi, e il relativo videoclip di Mario Rea realizzato con la collaborazione con Melarido Crew di Luca Sepe, cantautore e speaker, e i Vesuvio Chapter Hog (Club ufficiale della Harley Davidson), il cui protagonista maschile è l’attore Alessio Sica.

Tita Savarese, 31 anni, è grande ammiratrice di Janis Joplin che è stata determinante nel suo modo di interpretare i brani. Amante del rock, fin da bambina si è avvicinata al canto e ha incominciato ad esibirsi a sedici anni. Pur essendo giovane la sua carriera è ricca e variegata, legata ad una lunga gavetta costituita da performance live nei club campani a suono di rock’n’roll, nonché da esperienze teatrali.

Insane, rispecchiando e la sua identità musicale, la rappresenta pienamente. Il brano dagli arrangiamenti pop elettronici e dove non mancano tratti rock, nasce dall’incontro con il songwriter e producer Mario Fanizzi che l’ha inquadrato con maestria nel mood e nelle sonorità, evidenziando l’appassionata e tormentata storia d’amore narrata nella canzone.

Ecco come l’artista si racconta: “In questa fase della mia carriera ma soprattutto della mia vita, Insane significa ritrovare me stessa in un’identità musicale che mi rappresenta pienamente dopo anni di ricerca. Mario Fanizzi con la sua straordinaria creatività e sensibilità ha prodotto e arrangiato il brano, dandomi il sound strong di cui avevo bisogno. Questo pezzo è la sintesi di una grande passione tormentata

Ho una passione per le Harley Davidson e quando ho chiesto loro di partecipare hanno accettato con entusiasmo. Il protagonista maschile è l’attore Alessio Sica. Sono molto esigente quando si tratta dei miei progetti così ho cominciato una lunga ricerca per trovare la persona giusta che realizzasse questo videoclip e mi è stata di grandissimo supporto l’amicizia con il cantautore, speaker, parodista Luca Sepe & Melarido Crew, che ha capito al volo la mia esigenza presentandomi un membro della sua squadra: Mario Rea che è stato assolutamente all’altezza delle aspettative.

Il rock mi ha formata come persona e come cantante. È stato fondamentale nella formazione della mia attitudine artistica e si sente anche nel singolo Insane che può definirsi pop elettronico negli arrangiamenti, eppure si percepisce del rock, quella è la mia anima. Il rock mi ha aiutato tanto come i concerti: il palco è assolutamente fondamentale. È un luogo neutrale, zona franca dalle guerre interiori. Il palco mi dà il diritto di essere me stessa…”

 

Daniela Vellani

 

 


 

Roma, al Teatro Trastevere parte: “TRASTESTORIE”, Rassegna di Teatro di Narrazione

Roma, dal 28 gennaio al 9 febbraio 2020, al Teatro Trastevere parte:  “TRASTESTORIE” Rassegna di Teatro di Narrazione Persone-Fatti-Cronache     Dal martedì alla domenica ore 21,00 (Esclusivamente domenica 9 febbraio alle 17:30) Teatro Trastevere a Roma   Affabulazioni, Racconti, Fatti … Per saperne di più

Napoli, NarteA presenta “E il sole si spense. Shoah: la voce della Memoria“

Sabato 25 gennaio (ore 19,00 e 20.15), in occasione della Giornata Mondiale della Memoria, NarteA propone presso la Galleria Borbonica (ingresso da vico del Grottone, 4) la visita guidata teatralizzata “E il sole si spense. Shoah: la voce della Memoria“, … Per saperne di più