Libri

Catanzaro, a Palazzo della Provincia, sarà presentato il volume “L’arte e il Paesaggio Le belle contrade”

Venerdì 26 aprile 2019, alle ore 17.00, a Catanzaro, presso il Salone del Palazzo della Provincia, verrà presentato il volume di Giorgio Ceraudo dal titolo L’ARTE E IL PAESAGGIO Le belle contrade  (Rubbettino  Editore).

Interverranno all’iniziativa:  Ivan Cardamone, vicesindaco e assessore comunale alla cultura; Teresa Gualtieri, presidente nazionale federazione Club per l’Unesco; Francesco Cuteri, archeologo; Rosanna Caputo, storico d’arte e l’autore del volume.

Giorgio Ceraudo, architetto, già  Soprintendente per i Beni Culturali della Calabria, ha presentato a Cosenza, Palazzo Arnone, il suo lavoro evidenziando i tanti lavori espletati durante la sua gestione riscuotendo attenzione e interesse.

Nell’incontro catanzarese si farà il punto sull’impegno profuso dall’arch. Ceraudo per dare centralità al Complesso monumentale del San Giovanni, al Palazzo Fazzari, al Palazzo Alemanni, al restauro e alla valorizzazione del Parco Archeologico e Museale della Roccelletta di Borgia e agli altri gioielli architettonici che contraddistinguono la città di Catanzaro e la sua provincia.

Non mancheranno, ancora, analisi e approfondimenti sui tanti tesori d’arte del catanzarese presentati in mostre di straordinaria valenza culturale: “Andrea Cefaly e la scuola di Cortale”;  la mostra internazionale “Mattia Preti il Cavaliere Calabrese”, etc..

L’iniziativa metterà in primo piano le potenzialità che detiene la nostra Regione in un settore strategico, la cultura appunto, per uno sviluppo e una crescita economica e sociale non più rinviabile.

Le belle contrade

Salone del Palazzo della Provincia di Catanzaro

Catanzaro

Venerdì 26 aprile 2019 – Ore 17.00

More from Libri

Piacenza, alla Fahrenheit 451, Marco Pettorelli presenta “Le ultime nevi. Racconti d’inverno”

Venerdì 19 aprile, alle ore 18.30, alla libreria Fahrenheit 451, a Piacenza, si terrà la presentazione del libro “Le ultime nevi. Racconti d’inverno” di Marco Pettorelli. Con l’autore intervengono Laura Silvotti e Gustavo Conni. Aspettare l’inverno tutto l’anno, aspettare che trascorra … Per saperne di più

Napoli, grande successo per la seconda edizione di “NapoliCittàLibro”

Domenica 7 aprile si è svolta l’ultima giornata della seconda edizione di “NapoliCittàLibro – Salone del libro e dell’editoria”. Sono stati migliaia gli spettatori che in questi quattro giorni hanno affollato gli spazi di Castel Sant’Elmo. L’iniziativa è stata voluta … Per saperne di più

Piacenza, alla Biblioteca Passerini Landi, Romano De marco presenta “Se la notte ti cerca”

Un nuovo appuntamento della rassegna Giallo e Nero alla Biblioteca Passerini Landi, alle ore 17.30, il 30 marzo,  lo scrittore Romano De Marco presenterà il suo libro “Se la notte ti cerca”, Piemme edizioni. L’autore. Romano De Marco Romano De Marco è responsabile … Per saperne di più

Piacenza, Punto prestito Besurica: tante iniziative e tanti progetti in cantiere!

Si è tenuta, ieri pomeriggio, presso il punto prestito Besurica, la presentazione  del libro “Non si uccide per amore”, di Rosa Teruzzi, edito da Sonzogno. La scrittrice, ospite del quinto appuntamento della rassegna Giallo e Nero, ha raccontato, al pubblico presente, … Per saperne di più

Aversa, alla Galleria Par’bleu, Maurizio de Giovanni ospite d’onore al “Té letterario”

Sabato 9 marzo, nella Galleria Par’bleu, sita nel Palazzo Candia, in piazza Vittorio Emanuele III ad Aversa, si è tenuta l’inaugurazione del “Té letterario”, organizzato dall’associazione che dà il nome anche alla galleria. Questa è un’associazione giovane, nata da pochi … Per saperne di più

Melito, alla scuola “Marino Guarano”, Daniela Vellani ha presentato: “Ragazzi, voglio raccontarvi una storia jazz!”

Una scuola viva, aperta, stimolante e creativa dove l’armonia e la voglia di stare insieme costituiscono la quotidianità, dove ogni studente mette a frutto le proprie risorse, dove la diversità è un arricchimento, dove l’inclusione è occasione di crescita per … Per saperne di più