Napoli, alla libreria Iocisto, Ciro Pinto presenterà il suo ultimo romanzo “Mimma”

Hits: 0

Mercoledì 13 luglio 2022, alle ore 18,30 presso la libreria Iocisto a Napoli sarà presentato l’ultimo romanzo di Ciro PintoMimma” (maggio 2022 Tralerighe ed. collana Nero, 362 pagine, 16,00 euro), primo classificato nella sezione inediti del Festival Giallo Garda 2021.

Corrado Vigilante dialogherà con l’autore e l’attore Luigi Iacuzio incornicerà di emozioni l’incontro con la lettura di brani tratti dal testo.

Mimma” è un’opera intensa e ricca che va al di là del romanzo di genere. Dalle molteplici sfaccettature, in essa, infatti, attraverso un intreccio abilmente intrigato che fin dalle prime pagine magnetizza il lettore, s’interfacciano svariati personaggi, dai caratteri più disparati. Azioni, suspence, emozioni, dinamismo, amore, coraggio, legati dal fil rouge del mare, creano un crescendo di attenzione e di ipotesi sugli sviluppi e gli esiti della storia. I protagonisti, spesso contraddistinti da soprannomi che ironicamente li caratterizzano, agiscono, amano, ordiscono, sognano, progettano, uccidono, lottano, viaggiano. Le loro azioni si muovono su una trama complessa e ramificata in un puzzle i cui pezzi, man mano che si snodano i fatti, vanno a incastrarsi nell’impalcatura abilmente progettata dall’autore, la cui penna, ricca e raffinata, scorre fluidamente avvincendo e arricchendo il lettore. Tematiche sociali ed economiche di natura internazionale, infatti, vengono affrontate con grande competenza e realismo, senza rallentarne il ritmo, e ben si fondono con la storia, spaziando dalla globalizzazione all’ immigrazione, dai traffici di sostanze stupefacenti delle organizzazioni malavitose multinazionali alla tecnologia più avanzata in campo informatico.

Napoli non è solo l’ambiente in cui si svolgono le azioni, ma è essa stessa protagonista con le sue contraddizioni, problematiche e bellezze e l’autore ne svela segreti, posti, location note, strade, mercati al punto tale che anche chi non è mai stato nella città ne riceve una immagine molto dettagliata che stimola la curiosità e invoglia a visitarla.

E Mimma, la ragazzina in età puberale dotata di intelligenza e intuito intorno alla quale le vicende ruotano in un’atmosfera a tratti surreale e fiabesca?

Per saperlo si potrà chiedere direttamente a Ciro Pinto che, come già detto, vi dà appuntamento alle 18,30 da Iocisto in via Cimarosa, 20, (piazzetta Aldo Marsullo) a Napoli.

 

Daniela Vellani

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email