Società e Attualità

Napoli, dedicate a Emanuele Capissi le borse di studio della Fondazione Eduardo De Filippo

Il Teatro di Napoli e La Fondazione Eduardo De Filippo intendono rafforzare e dare continuità alla collaborazione reciproca. Come prima iniziativa la Fondazione  Eduardo De Filippo sosterrà la formazione degli allievi della Scuola di Teatro del Teatro di Napoli diretta da Renato Carpentieri, attraverso l’erogazione di 3 borse di studio a copertura totale della retta di frequenza, 4 borse di studio a copertura del 50% della retta e una borsa di studio di 1.000 euro che verrà conferita ad un allievo diplomato nel 2021 al fine di proseguire l’attività formativa nell’anno 2021/2022, in qualità di assistente volontario ai docenti di recitazione. Questa borsa di studio sarà intitolata ad Emanuele Capissi giovane promettente artista prematuramente scomparso nel 2019.

“Emanuele nella sua breve vita è stato ballerino, coreografo, scenografo, artista, designer. In questo giovane uomo si condensavano diverse forme di espressività artistica unite a molte altre aspirazioni. L’irrequietezza rappresentava il collante di tutto. Emanuele ha sfidato il destino, ha provato a cercare punti di riferimento altrove, in altri paesi, sorretto da una decisa autonomia di pensiero alla ricerca di una formazione culturalmente e artisticamente più ampia e mitteleuropea, più rispondente alle sue aspettative di artista.

Ringraziamo il Teatro di Napoli – Teatro Nazionale e la Fondazione Eduardo De Filippo per aver dedicato e intitolato ad Emanuele una delle borse di studio a sostegno di un giovane allievo della Scuola del Teatro di Napoli. Ne sarebbe stato felice perché l’avrebbe considerato un ulteriore investimento sulla formazione di un giovane che in questo modo potrà arricchire le sue competenze artistiche. Ne sarà felice anche per un altro motivo perché considerava il Teatro di Napoli un punto di arrivo artistico.  Diletta Capissi, a nome dei genitori di Emanuele e dei due fratelli.

More from Società e Attualità

Napoli, presentato “La verità negata” il libro di Dario Vassallo e Vincenzo Iurillo

Nel tardo pomeriggio di venerdì 26 novembre, si è tenuta la presentazione del libro “La verità negata” di Dario Vassallo e Vincenzo Iurillo, ospitati dalla Fondazione Premio Napoli, presso il Palazzo Reale. Un libro che vuole essere un documento storico-cronologico … Per saperne di più

Strappare Lungo i Bordi: un’opera d’arte bellissima, un capolavoro da non perdere

Dal 17 novembre è arrivata finalmente su Netflix la tanto attesa serie tv animata disegnata, scritta e diretta dal fumettista romano Zerocalcare (al secolo Michele Rech), Strappare Lungo i Bordi, che ha visto la luce dopo la mini serie Rebbibbia … Per saperne di più

Giornata contro La Violenza sulle Donne, Reggia di Carditello per l’inclusione Sociale

A Carditello la prima nazionale del cortometraggio sul fenomeno Gaslighting, formazione per attiviste nel contrasto della violenza maschile sulle donne, dibattito sulla violenza psicologica, incontri per sensibilizzare gli studenti del territorio, presentazione del progetto dedicato ai bambini con autismi e insediamento del Parlamentino studentesco … Per saperne di più

Napoli, a Palazzo Reale, Vincenzo Iurillo e Dario Vassallo presentano “La verità negata”

Venerdì 26 novembre alle ore 17.30 Vincenzo Iurillo, giornalista de Il Fatto Quotidiano, e Dario Vassallo, fratello del sindaco “pescatore” Angelo Vassallo ucciso a Pollica, il 5 settembre del 2010, presenteranno alla Fondazione Premio Napoli il libro “La verità negata” … Per saperne di più

Trianon Viviani, l’omaggio musicale a Maradona a un anno dalla sua scomparsa

Con “Sine Diez. Musica per piedi innamorati”, una serata jazz dedicata al Pibe de Oro giovedì 25 novembre Giovedì 25 novembre, alle 21, a un anno esatto dall’improvvisa scomparsa di Diego Armando Maradona, il Trianon Viviani ricorda il Pibe de Oro con uno speciale omaggio musicale, Sine Diez. Musica per piedi … Per saperne di più

Affido Culturale: le famiglie aderenti al progetto assisteranno gratis agli spettacoli di “Bellini Kids”

Napoli, cresce la rete del progetto nazionale Affido Culturale: il Teatro Bellini entra nella comunità educante partenopea   I bambini con le famiglie che aderiscono al progetto innovativo Affido Culturale potranno assistere gratuitamente agli spettacoli della rassegna “Bellini Kids” È in … Per saperne di più

Genova, XVII ed. del Festival dell’Eccellenza al Femminile “I LUOGHI DELLA CURA”

La XVII edizione del Festival dell’Eccellenza al Femminile / Next Generation Women, dedica un itinerario tematico di genere all’argomento chiave del cambiamento culturale per rimettere l’essere umano al centro del proprio futuro: la Cura.  A Genova e nella Città Metropolitana nel mese di novembre, il festival … Per saperne di più