Archivio Mensile: Novembre 2022

Castellammare di Stabia, successo per il docufilm “Due con. La storia dei fratelli Abbagnale”

Hits: 9

foto di Giuseppe Panza

Si è aperta il 27 novembre la nuova stagione del Teatro Karol di Castellammare di Stabia, la serata prevedeva la prima proiezione pubblica del docufilm “Due con. La storia dei fratelli Abbagnale”, il primo docufilm sui leggendari campioni di canottaggio italiano: i fratelli Carmine e Giuseppe Abbagnale,

con la partecipazione del timoniere Peppiniello Di Capua.

Sala gremita e pubblico entusiasta per la visione del docufilm sulla storia dei mitici fratelli Abbagnale, presenti in sala insieme a Gianluca De Martino che insieme a Felice Valerio  Bagnato ne ha curato la regia, i due giovani registi hanno sapientemente raccontato gli episodi salienti della vita sportiva dei due fratelli canottieri stabiesi, mettendo in risalto la fatica, la passione e la determinazione che, insieme al simpaticissimo timoniere Peppiniello Di Capua, hanno portato i campioni nell’olimpo del canottaggio mondiale. I fratelli Abbagnale visibilmente commossi ed emozionati hanno potuto toccare con mano l’entusiasmo e l’ammirazione del pubblico: le immagini che scorrevano sullo schermo hanno fatto rivivere momenti memorabili, l’inconfondibile voce del compianto Giampiero Galeazzi che annuncia le vittorie del team stabiese mette i brividi, provoca sensazioni uniche.

La semplicità e l’umiltà con la quale si raccontano i due fratelli, è davvero commovente, gli sguardi sono sereni e soddisfatti, la loro vittoria più bella, forse, è proprio questa: essere rimasti i ragazzi semplici e umili quali erano agli esordi della loro carriera sportiva.

Grazie al dottore La Mura, loro zio, oltre che loro allenatore, i due fratelli scalarono le classifiche mondiali e olimpioniche, confermandosi tra i più grandi canottieri di tutti i tempi.

Non sono stati da meno gli interventi del timoniere Peppiniello Di Capua che con la sua verve e simpatia ha contribuito a dare una vena divertente alla serata, anche lui è rimasto il simpatico ragazzo che motivava e caricava gli Abbagnale durante le gare, e che immancabilmente i due fratelloni lanciavano in acqua ogni volta che vincevano per festeggiare il nuovo traguardo ottenuto.

Oltre alla proiezione del docufilm, è stata inaugurata, nel foyer del teatro, la mostra fotografica “Mare di Stabia” di Pino Finizio, che resterà in esposizione al TK fino al 28 gennaio 2023.

Giustina Clausino

Napoli, al Teatro Bolivar, va in scena “’E tre pecore viziose”, regia di Umberto Truglio

Hits: 4 Domani, sabato 26, alle ore 20,30, e domenica 27, alle ore 19, arriva al teatro Bolivar (via Bartolomeo Caracciolo, 30) con la nuova direzione artistica di Nu’Tracks, la Compagnia Teatrale Avvocattori in “’E tre pecore viziose”. La regia è di Umberto Truglio che rivisita la popolarissima … Per saperne di più

Napoli, al Teatro Bellini, Virginia Raffaele presenta “Samusà”

Hits: 8 Dal 29 novembre al 4 dicembre, al Teatro Bellini, sarà in scena “Samusà“, regia di Federico Tiezzicon Virginia Raffaele scritto da Virginia Raffaele, Giovanni Todescan, Francesco Freyrie, Daniele Prato con Federico Tiezzi produzione ITC2000distribuzione Terry Chegia Orari spettacoli: feriali ore 20:45, mercoledì h. 17:30, sabato h. … Per saperne di più