Napoli, riprendono i concerti dell’Associazione Jazz Art Music

Finalmente si riparte con la musica alla presenza del pubblico!

Ebbene sì, avete capito bene! Si riparte alla grande perché il Covid 19 non ha spento le idee, la voglia di creare, l’effervescenza musicale e la condivisione di bellezza.

Con grande gioia l’Associazione Jazz Art Music presieduta da Vincenzo De Falco, nata da un’idea di cinque eccellenze del jazz campano, Pasquale Bardaro, Franco De Crescenzo, Aldo Farias, Giulio Martino e Giuseppe La Pusata, annuncia a tutti coloro che amano il jazz della migliore tradizione che riprende la propria attività. Torna, così, a far sentire la sua voce con passione, entusiasmo ancora più vigorosi.

Il progetto interessante e lodevole, messo in opera nel mese di febbraio del 2020, ottenne nell’immediato ampi consensi perché diffondere bellezza musicale vuol dire offrire sul territorio opportunità di crescita e divulgazione culturale, un modo per nutrire e aprire la mente. La risposta del pubblico era stata immediata e pronta e i quattro eventi proposti fecero registrare il tutto esaurito, con entusiastiche standing ovation al termine di ogni performance e grande soddisfazione per tutti, organizzatori e protagonisti. Si stava così mettendo in atto un percorso che consentiva di dare voce e visibilità a tante giovani realtà.

Era già pronta la programmazione per il mese successivo, quando il lock down fermò tutto d’incanto mettendo eventi, contatti, condivisione del jazz della migliore tradizione e abbracci in un surreale e nocivo stand by.

Il silenzio del tempo trascorso non ha però messo a tacere la speranza di una rinascita. Nei cuori la musica continuava a scalpitare così come il desiderio di instaurare nuove sinergie e di condividere di esprimere sonorità, melodie, improvvisazioni e fresche idee.

Il momento tanto atteso è arrivato e le prime date imperdibili sono già sul calendario degli eventi napoletani a cui può partecipare il pubblico in presenza.

Si tratta di due concerti che si svolgeranno in un posto suggestivo e intimo nel cuore di Napoli, Underneath Cappella dei Musici a via Ecce Homo, 14 (alle spalle di piazza S. Maria La Nova), naturalmente nel rispetto delle norme di distanziamento per cui la prenotazione è d’obbligo.

Ecco le date e gli eventi del Collettivo Jam Quartet

sabato 15 maggio alle ore 19,00: Aldo Farias, chitarra, Franco De Crescenzo, piano, Angelo Farias, basso, Giuseppe La Pusata, batteria

sabato 12 giugno alle ore 19,00: Pasquale Bardaro, vibrafono, Giulio Martino, sax, Gianluigi Goglia, basso, Giuseppe La Pusata, batteria.

Per informazioni e prenotazioni i recapiti sono i seguenti: cell. 334 6469411/ 393 3372445– jazzeggiando1@gmail.com

 

Daniela Vellani

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email