Tag Archives: conferenza stampa

Napoli, al Teatro Bolivar, presentata la #superstagione 2023-24

foto Giuseppe Panza

È stata presentata con successo, giovedì 6 luglio, nel foyer del Teatro Bolivar, la nuova #superstagione 2023/2024. Sono intervenuti in conferenza Romina De Luca, padrona di casa del teatro con Toni De Luca e i direttori artistici Anna Evangelista e Stefano Scopino di Nu’Tracks, alla guida per il secondo anno, a moderare la giornalista Gabriella Diliberto, addetto stampa del Teatro Bolivar.

Durante la presentazione sono state svelate otto date, con i nomi degli artisti:  Giobbe Covatta, Simona Molinari con Cosimo Damiano Damato, L’Arte Della Felicità Fest, La Nuova Compagnia di Canto Popolare, Mimmo Borrelli, Elio Germano e Theo Teardo, Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi ed Evolution Dance Theatre. Il cartellone sarà integrato poi da altri spettacoli ed eventi, che comprenderanno giovani realtà teatrali, musica e danza nazionale e internazionale, il tutto sarà reso noto a partire da settembre.

«Ho grande fiducia nei nomi di questa seconda stagione verso la quale sentiamo il peso della responsabilità, avvertendo forte il processo evidente di una crescita . Il Bolivar ha 17 anni di vita e anche per questo ci sentiamo un po’ super eroi. Siamo arrivati a poter godere della presenza di collaboratori fantastici che hanno sposato la stessa causa e lo stesso obiettivo, ossia quello di andare avanti, crescere e lavorare bene. Ringrazio ognuno e in primis la famiglia De Luca che si contraddistingue per la determinazione. La testardaggine di Antonio De Luca ci dà lo stimolo a fare sempre meglio» ha dichiarato Romina De Luca.

«Abbiamo definito “super” la stagione ‘23/’24 perché riteniamo che sia coraggioso, da supereroi appunto, fare questo lavoro su un territorio in cui non si gode di particolari sostegni, anche economici, e tutto il sistema rema contro, con dinamiche non sempre sane – raccontano Anna Evangelista e Stefano Scopino (Nu’Tracks) -. La nostra proposta teatrale punta ad un pubblico che guardi oltre la facile comicità, retorica e spesso discriminante. Badiamo piuttosto ai valori espressi dagli artisti e dai loro contenuti e, così, intendiamo fare la differenza. Le nostre scelte, anche quest’anno, sono in equilibrio tra tradizione e innovazione e alle date svelate oggi con nomi big si aggiungerà a settembre il resto del cartellone con realtà artistiche più giovani ed emergenti, con la musica che vedrà alternarsi artisti locali, nazionali e internazionali, dando spazio anche alla danza».

A breve, avrà inizio anche la campagna abbonamenti.

Continueranno, inoltre, durante il corso dell’anno, le attività all’interno del teatro relative ai laboratori teatrali per ragazzi e adulti e al laboratorio pedagogico teatrale per bambini dai 6 ai 13 anni:

 “La bottega teatrale”, curata da Fulvio Sacco, è uno spazio di lavoro, disciplina e dedizione. Con l’esperienza del teatro e della recitazione si punta a formare i ragazzi consapevoli, adulti e liberi.

“Il Laboratorio pedagogico teatrale”, curato da Martina Zaccaro, è un progetto di gioco, formazione e inclusione rivolto ai più piccoli perché “far nascere pensieri e prassi positive significa far volare aquiloni”.

Napoli, conferenza stampa per il programma di eventi: “DE MARTINO 50”

A cinquanta anni dalla morte, l’Italia celebra l’antropologo Ernesto de Martino con un programma nazionale di eventi e convegni : “DE MARTINO 50” Venerdì 13 novembre 2015 ore 12,00, si terrà la Conferenza stampa, presso la  Sede Fondazione Premio Napoli Palazzo Reale (Ingresso da piazza … Per saperne di più

Napoli, Sala Assoli: presentato il programma per il trentennale

  È stato presentato, questa mattina, il programma di teatro, cinema ed incontri, realizzato dalla Sala Assoli di Napoli per il suo trentennale. “30 anni – sottolineano Igina Di Napoli e Angelo Montella – sono un traguardo importante per ogni … Per saperne di più