Tag Archives: “Mulan e il Drago”

Napoli, Teatro dei Piccoli, “Mulan e il Drago”, storie e racconti dell’antica Cina.

 Storie e racconti dell’antica Cina, in scena sabato 25 novembre 2017 (ore 11, al Teatro dei Piccoli della Mostra d’Oltremare di Napoli) con “Mulan e il Drago” scritto e diretto da Valentina Ciaccia per il Teatro dei Colori di Avezzano. Lo spettacolo è programmato  nell’ambito della 22a edizione de “La Scena Sensibile”, rassegna di teatro per la scuola e le nuove generazioni, organizzata dall’Associazione I Teatrini e realizzata con il contributo del MiBACT, della Regione Campania, dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, in collaborazione con la Mostra d’Oltremare di Napoli.

La storia della coraggiosa principessa Mulan,  nella scrittura originale di Valentina Ciaccia, trae ispirazione dai racconti epici dell’antica Cina. Affidata all’interpretazione degli attori Barbara Giuliani, Maddalena Celentano, Valentina Franciosi e Andrea Tufo, diventa però anche il pretesto per parlare di una grande civiltà, lontana ma sempre più vicina, con i suoi valori e la sua cultura spettacolare.

In scena la storia di un viaggio e di tanti preziosi incontri. Sullo sfondo il paesaggio della sconfinata Cina, rurale e guerresco, magico e misterioso. I personaggi, nobili raffinati e contadini saggi, aiuteranno la giovane Mulan nel percorso che la porterà a scegliere e a definire la sua identità. “Nel rapporto tra il maschile e il femminile – sottolinea Valentina Ciaccia – tra conquiste e tabù, si definisce la problematica che rende questa storia attuale, capace di dialogare con le giovani donne e i giovani uomini di un mondo che, come allora, cambia repentinamente, e può essere infinito, destabilizzante, ma allo stesso tempo pieno di possibilità inaspettate, nuove avventure e amici”. La magia appare e scompare grazie alla poesia delle tecniche sceniche utilizzate, dal teatro di figura al  teatro nero, con apparizioni di demoni del cielo e della terra e di un affascinante e maestoso drago.

Continua così la 22° edizione de La Scena Sensibile, realtà ormai consolidata nel tempo, che fino al 3 giugno 2018 proporrà, tra il Teatro dei Piccoli, l’Orto Botanico e lo Spazio Comunale Piazza Forcella, 21 spettacoli selezionati dai curatori Giovanna FaccioloLuigi Marsano tra le grandi produzioni italiane dedicate ai grandi classici della letteratura per l’infanzia. Info e prenotazioni: 0810330619 www.iteatrini.it.