Mostre aperte per festeggiare il 2 Giugno 2021

Mostre riaperte per festeggiare un 2 Giugno all’insegna della cultura e della bellezza. Una buona occasione per celebrare la festa della Repubblica nel rispetto delle norme sanitarie e contribuendo a supportare il settore artistico-culturale.

La Festa della Repubblica quest’anno ha un valore particolare? Per rispondere a questa domanda bisogna procedere a ritroso tra le pagine di storia scritta dagli italiani.

Il 2 Giugno del 1946, in un’Italia che tentava coraggiosamente la ripresa nel secondo dopoguerra, il referendum che avrebbe decretato le sorti politiche del paese pose al popolo la scelta tra Repubblica e Monarchia. Insieme alla preferenza per la forma di governo fu espresso anche il voto per eleggere l’Assemblea Costituente che avrebbe successivamente elaborato la Costituzione della Repubblica Italiana, entrata in vigore il 1 Gennaio 1948. Per la prima volta in una consultazione politica nazionale votavano anche le donne: circa 13 milioni di donne sugli allora 28 milioni di aventi diritto al voto.

In un momento storico come quello attuale, così complesso e allo stesso tempo critico, in cui alla pandemia si sommano le rivolte sociali e la ribalta dei populismi, è importante guardare al passato per rompere il ciclo dei ricorsi storici, per prendere consapevolezza della possibilità di una ripresa coraggiosa, quasi quanto quella postbellica, pur segnata da epidemie e crisi economica.  Un parallelismo storico che ci serve per riflettere e avanzare nei buoni propositi della ricostruzione, del rilancio delle attività, soprattutto quelle culturali, ormai ferme da troppo tempo. Per questo motivo, non potevamo che consigliarvi alcune delle mostre aperte visitabili in occasione del 2 Giugno in quattro grandi città italiane. Perché, se come disse Pablo Picasso “l’arte scuote dall’anima la polvere accumulata nella vita di tutti i giorni.”, vale la pena di rispolverare il nostro bisogno di bellezza, assopito dal lockdown ma non estinto.

Silvia Barbato

NAPOLI:

Mostra  Claude Monet: The Immersive Experience, (fino al 20 ottobre 2021)- Chiesa di San Potito

Mostra “Troisi Poeta Massimo”, (fino al 25 Luglio 2021)- MANN

Mostra Frida Khalo -“Ojos que no ven corazón que no siente”, (finoall’11 luglio 2021 )– Pan. Palazzo delle Arti

ROMA:

La Madonna del latte di Murillo– Palazzo Barberini delle Gallerie Nazionali di Arte Antica

Leandro Lottici. Danzamacabra-(fino al 5 giugno 2021), GARUM Biblioteca e Museo della Cucina Roma Boscolo Circo Massimo

Mostra “All Abut Banksy”– (fino al 9 Gennaio 2022), Chiostro del Bramante

 

TORINO:

Palazzo Carignano, percorso degli Appartamenti dei Principi
Villa della Regina, (orario 10-21)
Castello di Moncalieri, (orario 10-18)

 

MILANO:

Mostra “Architettura-Spazialità-Artefatto”- (fino al 30 Luglio 2021), Galleria Fumagalli

Mostra “A Fresh Look at Africa”-(fino al 1 Ottobre 2021)-Glenda Cinquegrana Art Consulting

Mostra “La Forma del Tempo”-(fino al 27 Settembre)-Museo Poldi Pezzoli

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email