Tag Archives: Serena Dandini

Napoli, al Teatro Bellini, Serena Dandini presenta: “Ferite a morte”

Teatro Asioli Correggio (RE) 1/11/2013Rita Pelusio in: "FERITE A MORTE"

Dal 1 al 6 dicembre 2015, al Teatro Bellini, di Napoli, è in scena:
“Ferite a morte”
di Serena Dandini
con la collaborazione di Maura Misiti

con
Lella Costa
Orsetta de’ Rossi  Rita Pelusio

Messinscena a cura di Serena Dandini

aiuto regia Francesco Brandi

produzione
Mismaonda – Centro d’Arte Contemporanea Teatro Carcano

Ferite a morte nasce nel 2012 come progetto teatrale sul femminicidio,  scritto e diretto da Serena Dandini. Un’antologia di monologhi sulla falsariga della famosa Antologia di Spoon River di Edgar Lee Master, realizzata attingendo alla cronaca e alle indagini giornalistiche, per dare voce alle donne che hanno perso la vita per mano di un marito, un compagno, un amante o un “ex”.
Ferite a morte è stato presentato prima come lettura-evento: all’immaginario racconto postumo delle vittime davano voce donne illustri del mondo della cultura, dello spettacolo, della politica e della società civile, in un’ottica di sensibilizzazione verso l’argomento. Dal 2013 è, poi, diventato uno spettacolo vero e proprio, recitato da una  compagnia stabile composta da Lella Costa e altre tre attrici. Saranno loro, su una scena teatrale sobria arricchita da schermi orizzontali e verticali su cui scorrono filmati e le splendide immagini dell’artista Rossella Fumasoni, a raccontare le “loro” storie, con un linguaggio poliforme, ora drammatico ora leggero, che usa i toni ironici e grotteschi propri della scrittura di Serena Dandini.
Dopo tre stagioni nei teatri italiani, dopo essere stato rappresentato a New York, Washington, Ginevra, Bruxelles, Londra, Parigi, Lisbona, Tblisi, Città del Messico, Tunisi, Istanbul, Ferite a Morte, il progetto sul femminicidio scritto da Serena Dandini con la collaborazione di Maura Misiti, ricercatrice del CNR, verrà ripreso in tournée anche nella stagione 2015/2016. Tra le altre, verranno visitate le città di Parma, Vicenza, Monfalcone, Chioggia, Mantova, Cagliari, Napoli.

 

Coprodotto da Mismaonda e Centro d’Arte Contemporanea Teatro Carcano, Ferite a Morte è un’antologia di monologhi, ispirati all’ Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters, che attinge alla cronaca e alle indagini giornalistiche per dare voce alle donne che hanno perso la vita per mano di un marito, un compagno, un amante o un “ex”. Messo in scena in forma di lettura-evento, ha visto  numerose donne illustri di tutto il mondo impegnate nella cultura, nello spettacolo, nella politica e nella società civile dar voce a un immaginario racconto postumo delle vittime, creando un’occasione di riflessione e di  coinvolgimento dell’opinione pubblica, dei media e delle istituzioni.