Napoli, all’auditorium Marillac, è in scena la commedia “Usciti pazzi”

Visits: 10

Sabato 3 febbraio, alle ore 2100, l’Auditorium Marillac, in via Andrea d’Isernia 23, ospita lo spettacolo “Usciti pazzi” di Antonio Scavone, con Antonio D’Avino, Laura Pagliara e Valeria Impagliazzo. La regia è firmata da Niko Mucci, i costumi sono di Federica Pirone, le scene di Melissa De Vincenzo, la grafica di Salvatore Fiore, le foto di scena di Giuliano Longone e il trailer a cura di Francesco Mucci.

Note di regia

Gli aspetti farseschi e a un tempo drammatici del quotidiano in un contesto familiare popolare quanto problematico a livello psicologico, sono al centro di questo lavoro, che si propone di illuminare e approfondire gli aspetti comici, che ci permettono di scherzare e sorridere degli atteggiamenti e degli stati mentali, che ogni spettatore riconoscerà in qualcuno già incontrato, e forse specularmente in sé stesso. La chiave interpretativa è quella del paradosso verbale ed emozionale, quasi surreale l’ambientazione dei fatti, mentre la lunga attesa del soccorso medico è la versione lazzara delle lunghe dense attese dei testi sacri del teatro contemporaneo (Pinter-Beckett). Ma l’arrivo della presunta salvazione salvifica il soccorso sanitario, pone i protagonisti di fronte a una scelta, che gli fa riconsiderare il senso della propria alienazione mentale, sino a trovarlo più rassicurante del mondo esterno e nel loro guscio terremotato e caotico essi troveranno la loro dimensione rassicurante, ed in grado di fargli superare la criticità della loro condizione di esauriti dalla Normalità.

Info e prenotazioni: 366 3188501 – tamtamcoop@libero.it

Biglietto ridotto 15 euro – intero 20 euro – gruppi 12 euro

prevendita biglietti Concerteria – via Crispi

responsabili allestimenti: Domenico Alfano e Renato De Angelis

direttore di scena: Renato De Angelis programmazione: Max Saidel

direzione artistica teatro e Tam Tam Digifest: Giulio Gargia 

Print Friendly, PDF & Email