Napoli, al Godfather studio, Francesca Rondinella & Giosi Cincotti live in “Meet & Reel”

Hits: 360

unnamed-4Francesca Rondinella e Giosi Cincotti, un collaudato duo elegante e creativo, vincente, avvincente e dalla musica seducente, sarà protagonista di una esperienza singolare e molto interessante. I due noti musicisti registreranno live un disco nei giorni, 18, 19 e 20 novembre presso il Godfather Studio di Napoli. Chi vorrà vivere l’esperienza di assistere a quest’importante momento, potrà farlo grazie alla nuova formula di condivisione musicale Meet&Reel che permetterà di rendere gli spettatori “co-produttori” del disco.  Lo studio dove si potrà diventare protagonisti e testimoni del concerto nell’atto della registrazione è uno dei pochi analogici ancora esistenti a Napoli e appartenuto a Peppino di Capri. E’ affascinante perché è rimasto intatto dall’epoca, e trovarsi in tale contesto creerà sicuramente una positiva sinergia che raccoglierà belle emozioni e trasformerà le tensioni in una bella carica creativa e colorata.

Durante la registrazione del disco saranno effettuate anche delle riprese professionali che convergeranno in un bel video e che saranno un mini-reportage dei momenti salienti delle giornate di incontro.

Ma torniamo al disco. Si tratterà di una raccolta del meglio nato dal sodalizio del duo Rondinella-Cincotti. Essa comprenderà sia brani noti che originali. I due talentuosi artisti dal 2012 propongono progetti di qualità, ricchi di passione ed emozione. Legati alla preziosa tradizione napoletana, esprimono melodie classiche e tradizionali con particolari ed effervescenti rivisitazioni, frutto di ricerca di sonorità nuove e contaminazioni interessanti proiettate verso il futuro e oltre confine. Il repertorio,   intrigante ed interessante, unisce i diversi ambiti musicali dei due, frutto di esperienze pregresse e così classico, pop, tradizione, jazz, melodie etniche trovano via di espressione attraverso i raffinati, e spesso virtuosi,  interventi del pianoforte e della fisarmonica di Giosi Cincotti e le toccanti interpretazioni, da talentuosa “cantattrice”,  di Francesca Rondinella.

Francesca Rondinella è una cantante figlia e nipote d’arte e pertanto fin da bambina è vissuta tra melodie, note e mondo dello spettacolo. Il suo debutto è avvenuto a soli dieci anni con Luciano, il padre. Attualmente prosegue il percorso artistico intrapreso dalla sua famiglia fin dall’800 e la sua ricca carriera, legata alla musica napoletana, è corposa e variegata. Le sue esibizioni, apprezzate sia in Italia che all’estero, spaziano tra tradizione, classico e contemporaneo, con quel pizzico di apertura verso generi diversi che rendono particolarmente interessante il suo approccio con le melodie. Le sue interpretazioni sono dense, emozionanti, potenti, raffinate e incarnano la passione e la sensualità che da sempre hanno caratterizzato la napoletanità nell’arte.

Giosi Cincotti è un eclettico e talentuoso musicista compositore e arrangiatore campano.  Laureato in Musica Jazz presso il Conservatorio di Napoli San Pietro a Majella, suona magistralmente tastiere, pianoforte e fisarmonica. Vanta numerose collaborazioni con musicisti ed artisti del panorama nazionale e mondiale.  Dotato, oltre che di talento, anche di capacità creative, elabora svariati progetti. Proiettato verso la sperimentazione, la ricerca e la voglia di guardare avanti facendo tesoro di ciò che è “dietro”, effettua rielaborazioni e rivisitazioni dei classici napoletani in originali versioni etno-jazz. A tal proposito è interessante evidenziare che recentemente ha arrangiato e coprodotto due brani per la colonna sonora dell’ultimo film di John Turturro “Gigolò per caso”.

Daniela Vellani

 

Info: 18  e 19 novembre alle ore 20,00, domenica 20 novembre alle ore 18,00 presso Godfather Studio di Napoli in via Zanfagna 7 Napoli

Per le prenotazione rivolgersi a:
3479735611 – 328 61 88754
meetandreel@gmail.com
info@soundfly.it

Print Friendly, PDF & Email