Rossana Casale canta e incanta con “Il signor G e l’amore”

Hits: 170

casale

Foto: Giuseppe Panza

 

Sabato sera, all’auditorium Bianca d’Aponte, Rossana Casale è riuscita a creare un’atmosfera unica e irripetibile, accompagnata, magistralmente, al pianoforte da Emiliano Begni, ha dato vita ad una serata intensa di emozioni. Musica, poesia, parole e canzoni che hanno fatto vibrare le corde dell’anima di chi era all’ascolto.
Gaber è sempre stato dirompente, geniale e lungimirante nelle sue canzoni, e seppur Rossana abbia scelto quelle d’amore, perché più consone alla sua indole, ci sono pensieri e parole, in quelle stesse canzoni, che lasciano pochi dubbi su quello che era lo specchio della società, la vita di coppia e l’amore ai tempi di Gaber e anche di adesso. La sua visione della vita, a volte dissacrante, a volte molto sensibile, costringe a guardarsi dentro e cercare di capire quello che ci accade e se è davvero quello che vogliamo. Rossana  trasmette, perfettamente, le emozioni e i messaggi del signor G. Recita, legge e canta senza risparmiarsi. Si scusa per la voce perché reduce da una brutta influenza, ma il pubblico la incoraggia, resta incantato e “sospeso” tra i ricordi di un geniale Gaber e la gioia di poterlo rivivere grazie alla sua passione e al suo entusiasmo.

G. C

DifferenteMente ringrazia Rossana Casale per l’intervista rilasciataci.

Print Friendly, PDF & Email