Premio letterario internazionale EMILY DICKINSON, al via il bando della XXVI edizione

Il premio letterario internazionale Emily Dickinson giunge alla ventiseiesima edizione.

Organizzato dall’omonima Associazione culturale, presieduta dalla Dott.ssa Prof.ssa Carmela Politi Cenere scrittrice e giornalista pubblicista che vi si dedica con grande dedizione, passione e grande amore per la cultura, il bando si articola in sette sezioni:

  1. A) libro di narrativa edito o saggio edito;
  2. B) libro edito di poesie, anche in dialetto;
  3. C) libro o racconto inedito;

D)silloge inedita (max 10 poesie);

  1. E) poesia inedita in lingua o in dialetto (max 40 versi);
  2. F) Sezione speciale riservata agli studenti;
  3. G) sezione speciale “Dott. Ing. Ruggiero Cenere” (opere incentrate su tracce valoriali di rilevante peso: autenticità dell’amore, impegno etico e altro)

Chi vuole partecipare dovrà far pervenire entro il 5 dicembre 2021 (farà fede il timbro postale) i testi all’Associazione culturale “Emily Dickinson” via Elio Vittorini, 10- 80129 Napoli in triplice copia con plico raccomandato assieme ad una scheda con le indicazioni del nome, del luogo di nascita, indirizzo, numero di telefono dell’autore e ricevuta del versamento di 15 euro per la sezione E, 30 euro per tutte le altre sezioni, come contributo per le spese di segreteria e di corrispondenza, tramite Assegno Bancario o Assegno Circolare, intestato all’Associazione Culturale “Emily Dickinson” oppure tramite vaglia postale, intestato all’Associazione Culturale “Emily Dickinson”, via Elio Vittorini 10, Napoli 80129, pagabile presso l’ufficio postale Napoli Vomero.

Per la sez. F, riservata agli studenti, valgono le regole generali, ma la quota di partecipazione è ridotta del 50% per ogni tipo di sezione scelta, purché i giovani dimostrino la frequenza con un attestato del Dirigente della scuola d’appartenenza.

La giuria, costituita da scrittori, professori e giornalisti, verrà presentata al momento della premiazione che si terrà nel mese di giugno 2022.

Ai primi tre classificati di ciascuna sezione saranno consegnate coppe e diplomi, verranno altresì attribuite segnalazioni.

È possibile, inoltre, la partecipazione a più sezioni, pagando le rispettive quote.

Si fa presente che nessun manoscritto o libro sarà restituito e che i premi dovranno essere ritirati personalmente e non potranno essere spediti, pena l’annullamento.

Il giudizio della Giuria è insindacabile.

Gli interessati potranno ritirare il Bando presso la segreteria del premio alla Via Elio Vittorini, 10 – Napoli o telefonare allo 081 556 98 59.

Per ulteriori informazioni tel. 39 081 556 98 59.

ASSOCIAZIONE CULTURALE “EMILY DICKINSON” VIA E. VITTORINI, 10- 80129 NAPOLI

 

Daniela Vellani

 

Print Friendly, PDF & Email