Roma, il Chiostro del Bramante ospita la mostra: “Love. L’arte contemporanea incontra l’amore”

Hits: 334

mostra-2L’eccezionale mostra di rilievo internazionale, curata da Danilo Eccher, è ospitata al Chiostro del Bramante dal 29 settembre 2016 e sarà accessibile fino 19 febbraio 2017. L’amore in tutte le sue sfaccettature, con tutti i suoi risvolti e sentimenti contrastanti ci appare in questa esposizione, apparentemente leggera nel suo allestimento POP e ‘open access’, volutamente kitsch, con cuori, scritte rosa, pareti dove ognuno può lasciare messaggi romantici ( non vi è mancato il nostro)  ma con opere di tutto rispetto. Sono esposti, difatti, i lavori dei più importanti artisti dell’arte contemporanea, da Robert Indiana a Tom Wasselmann, Andy Warhol, Tracey Moffatt, Francesco Clemente, Marc Quinn, Yayoi Kusama, Vanessa Beecroft.

Lo stesso curatore la definisce: “Una mostra che non offre risposte, ma pone domande”,  lasciando intendere le riflessioni in cui lo spettatore inevitabilmente viene coinvolto. Un viaggio che, a partire dall’opera di Robert Indiana, ci accoglie all’ingresso, con il suo famosissimo LOVE affiancato dalla correlativa scultura della parola AMOR, variopinte scritte  “All you need is love and… ” ci accompagnano durante il percorso che ci frastorna tra le labbra smokers di Tom Wesselman, l’amore nella diversità con Kiss di Marc Quinn, per passare ai tormentati messaggi al neon di Tracey Emin, il magnifico cuore di posate di plastica rosse di Joana Vasconcelos Coração Vermelho e il volto noto di quella che è stata un’icona dell’Amore, la Marylin Moulticoloured di Andy Warhol senza trascurare la trasfigurazione del sentimento nelle sue distorsioni, che colpiscono e affondano nel video di Tracey Moffatt, solo per citarne alcune. Conclude l’allestimento la singolare Infinity Mirrored room di Yaoi Kusama, una stanza di specchi piena delle sue zucche gialle con pois neri, per cui l’artista è nota nell’universo dell’arte e della moda, fra le più instagrammate della mostra. All the Eternal Love I Have for the Pumpkins, è il titolo dell’opera immersiva della Kusama, dove ci si perde in un gioco di specchi infinito, quasi allucinogeno, perché l’Amore è anche il mettersi in gioco in prima persona.

Un aspetto insolito della mostra è la sua impostazione “social”: a differenza delle abituali norme solitamente imposte è possibile fotografare liberamente le opere in esposizione, #chiostrolove è hashtag ufficiale con cui le si può postare. Una concezione di condivisione che si sposa con i più moderni mezzi di comunicazione, in un esperimento che avvicina le nuove generazioni all’arte. Per finire ancora una ulteriore novità viene introdotta per questa mostra al Bramante, un’esperienza di guida personalizzata, attraverso la scelta dei cinque partner fra le audioguida fornite: John, Coco, Amy, David e Lilly, compagni di viaggio che raccontano le opere esposte con differenti personalità, al fruitore spetta la scelta del partner a cui affidarsi per l’immersione in quella che è una vera a propria esperienza sensoriale.

Lucia Dello Iacovo

 

 

Orario apertura
Tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00
Sabato e domenica dalle 10.00 alle 21.00

Biglietti
Intero € 13,00 (audioguida inclusa) Ridotto € 11,00 (audioguida inclusa)

Per maggiori info www.chiostrodelbramante.it

Print Friendly, PDF & Email