Giffoni Experience: sorprese, novità e conferme per la 46esima edizione

Hits: 236

7509a8e8-417d-4de2-b029-39c4fc162e85

Foto G. Panza

Si è tenuta ieri, presso La casa del Cinema, a Roma, la conferenza stampa della 46esima edizione del Giffoni Film Festival.  Presenti al tavolo dei relatori: il direttore del Giffoni Claudio Gubitosi, il presidente Piero Rinaldi e il sindaco di Giffoni Antonio Giuliano.

Durante la presentazione del progetto Giffoni Experience, così come lo ha definito Claudio Gubitosi, fondatore nonché direttore della famosa kermesse cinematografica, molte sono state le sorprese e le novità che quest’anno vi saranno alla 46esima edizione.

“Giffoni è un grande progetto che contiene al suo interno 32 programmi, un contesto collettivo seguito da un grande ed efficiente Team. È un’industria creativa che non ha eguali al mondo e che attira le migliori intelligenze; è capace di creare occupazione giovanile e di promuovere la cultura in varie modalità.”  Queste le prime parole del direttore Gubitosi, che con il suo entusiasmo è l’anima del Giffoni Experience.

Una delle novità di quest’anno, è stata la scelta  intenzionale di focalizzare di più  l’attenzione sulla creatività della Campania e dell’Italia, senza però tralasciare gli eventi internazionali.  175 opere, di cui 105 in concorso4 anteprime8 eventi speciali e 1 teaser proposti grazie all’adesione delle più importanti major, una maratona “Omaggio a Leonardo di Caprio”, 18 tra artisti solisti e band per 10 eventi musicali, più di 250 spettacoli gratuiti tra laboratori, teatro per bambini, giocolieri, artisti di strada, ballerini, circensi e burattini, 20 incontri dedicati all’innovazione digitale, 5 Meet the Stars riservati a4.000 fan non in giuria. Sono solo alcuni dei significativi numeri che compongono un’edizione particolarmente attenta alle eccellenze italiane.

Tra gli oltre 50 talent italiani e internazionali, alcuni dei quali maestri “al servizio” della speciale sezione Masterclass realizzata in collaborazione con badtaste.it, al Giffoni 2016 i riflettori sono puntati su autori, registi e interpreti acclamati e nuove rivelazioni, tutti espressione del miglior cinema italiano, pronti a raccontarsi al pubblico multietnico del Festival. Il made in Campania, invece, è il filo conduttore del Campania Sound Experience, il percorso musicale che accompagnerà i dieci giorni dell’evento.

Tra le altre novità il “Cinema Parental” una sala cinematografica, dedicata ai genitori dei giurati che resteranno a Giffoni per l’intera durata del festival. Ancora, ci sarà a disposizione di ragazzi la tendopoli di Medici Senza Frontiere, dove i volontari dell’associazione potranno mostrare alcune delle loro tecniche ai ragazzi.

Entusiasmo ed emozione, ha suscitato nel pubblico dei giurati presenti alla conferenza, l’annuncio della Special guest star: Jennifer Aniston, artista di fama mondiale e molto conosciuta tra il giovane pubblico perché tra i protagonisti della popolarissima serie tv americana Friends.

 

Giusy Clausino

 

Potrete trovare  le altre novità sul sito ufficiale del Giffoni Film Festival

http://www.giffonifilmfestival.it/

 

Print Friendly, PDF & Email