Il Teatro cerca Casa presenta “Il cielo stellato”

Hits: 88

Il Teatro cerca Casa  presenta: “Il cielo stellato”, di Amedeo Messina, con Renato Carpentieri, costumi Annamaria Morelli, regia di Renato Carpentieri.

Il cielo stellato Foto 4

La tournée in appartamento del Teatro cerca Casa vedrà protagonista, questa settimana, Renato Carpentieri, interprete, il 22 gennaio a Portici (ore 20.30) e il 23 (sempre alle 20.30) a Santa Maria Capua Vetere, dello spettacolo Il cielo stellato, scritto da Amedeo Messina, di cui Carpentieri, oltre ad essere interprete, firma anche la regia. Successo della passata stagione della rassegna diretta da Santanelli, Il cielo stellato riprende la vicenda umana del grande filosofo Immanul Kant, che diventa racconto scenico grazie alle parole del suo fedele servitore, licenziato dal filosofo dopo 25 anni di onorato servizio.

Lampe, servo astuto e chiacchierone racconta la vita metodica e rigorosa del suo padrone, sulle cui passeggiate venivano regolati gli orologi degli abitanti della cittadina di Königsberg. Immanuel Kant, ormai ottantenne, adirato con il suo servo, un giorno lo licenzia. Sarà attraverso lo stesso Lampe, che Renato Carpentieri si troverà costretto a recitare la parte del suo padrone, ripercorrendo le tappe salienti della biografia e dell’opera del filosofo. E a questo proposito spiega l’autore del testo Amedeo Messina: «L’identificazione Lampe-Kant si carica di un particolare valore simbolico e psicoanalitico: il filosofo, strenuo assertore della ricerca della verità e dei valori di pace, si confonde con l’uomo comune, si rimescola nelle sue ambiguità e nel suo cedimento momentaneo alla menzogna». Con Il cielo stellato, si ha l’opportunità di conoscere il filosofo al di fuori dei suoi libri, il teatro è il luogo dei dialoghi impossibili e pertanto è autorizzato a immaginare una critica della ragion domestica, proponendo al pubblico la semplicissima esistenza del filosofo col quale maggiormente è in debito l’attuale coscienza occidentale.

Per assistere allo spettacolo organizzato da Livia Coletta e Ileana Bonadies, è necessaria la prenotazione, attraverso il sito ilteatrocercacasa.it, oppure chiamando al 3343347090 – 081 578 24 60. A chi prenota viene fornito l’indirizzo del padrone di casa che ospita lo spettacolo.

Crediti:

Foto di scena

Cesare Abbate

Organizzazione

Livia Coletta e Ileana Bonadies

info@ilteatrocercacasa.it

3343347090 – 081 578 24 60

Print Friendly, PDF & Email