Salerno: al via la V edizione del “Salerno Jazz Festival”

Hits: 356

farias

Aldo Farias

Si terrà presso il teatro Augusteo di Salerno nei giorni 22, 23 e 24 ottobre la

Quinta Edizione del “Salerno Jazz Festival”, organizzato dal Conservatorio “Giuseppe

Martucci”.

All’insegna della musica di alta qualità sarà possibile assistere gratuitamente

a ben sei concerti che si susseguiranno nelle tre serate.

Ad aprire la rassegna, il 22 ottobre alle ore 8,30, sarà il quartetto Jazz diretto

dal M° Giulio Martino, noto sassofonista jazz italiano e docente di Musica d’Insieme

presso il Conservatorio Martucci, che dedicherà l’esibizione di noti standard al

grande chitarrista Jimmy Gourley, scomparso nel 2008. Seguirà il concerto di Dado

Moroni, uno dei pianisti jazz italiani più richiesti in Europa e in America, che con

“Piano solo and talks” “racconterà” in musica aneddoti riguardanti celeberrimi

jazzisti come Benny Waters , Dizzy Gillespie, Henry Edison e Buddy Tate, Clark Terry

e Jimmy Woode, fino ad arrivare ai contemporanei Joe Henderson, Bob Mintzer ,

Wynton Marsalis, Alvin Queen, Joe Locke, Ira Coleman.

martino

Giulio Martino

Venerdì, 23 ottobre, sarà la volta del M.° Carlo Lomanto, affermato vocalist

del panorama-jazz italiano e docente di canto jazz presso il già citato Conservatorio

Martucci di Salerno, che dirigerà il trio “The Martucci Sisters”  composto da Cristina

Cafiero, Chiara Della Monica e Fortunata Monzo. Subito dopo sarà la volta delle

magiche atmosfere del Tango Nuevo di Astor Piazzolla con Neofonia Ensemble con

Gianni Mola al pianoforte, Luca Urciuolo all’accordèon, Arturo Sica al violino, Aldo

Farias alla chitarra e Camillo Chianese al contrabbasso.

La manifestazione si concluderà sabato 24. Sarà la volta del M° Francesco

D’Errico, docente di pianoforte jazz e armonia presso il medesimo Conservatorio,

che, con la sua formazione, presenterà un omaggio a due grandi musicisti nella

storia del jazz: Charlie Haden e Kenny Weelher. A seguire poi, Gianluca Guidi che,

con Michele Di Martino al piano, Tommaso Scannapieco al contrabbasso,

Amedeo Ariano alla batteria e Daniele Scannapieco al sax, proporrà “Sinatra

Tribute – That’s life”.

Daniela Vellani

Print Friendly, PDF & Email