Giffoni: assalto dei fan per Tom Felton, Draco Malfoy in “Harry Potter “

Hits: 201

tom

 

In trepida attesa fin da ieri sera, ragazze e ragazzi provenienti da tutta Italia, per Tom Felton, co protagonista della saga cinematografica  “Harry Potter”.

Accampati all’entrata della cittadella, hanno aspettato, tutta la notte, l’arrivo della star inglese.

Arrivato a Giffoni, in tarda mattinata, Tom Felton ha avuto  l’incontro con i fan del  Meet&Greet , in sala Sordi.

Nel pomeriggio, dopo il photocall e la conferenza stampa con i giornalisti,  si è recato in sala Truffaut per l’incontro con i giurati.

tom1

“Dobbiamo ringraziare Giffoni per averci dato la possibilità di essere tutti insieme oggi, siamo tutti fortunati per questo  incontro  molto emozionante”. Ha detto ai giovani presenti in sala.

Rispondendo alle domande dei giurati Felton ha detto : “Il personaggio di Draco ha avuto una grossa evoluzione nel corso degli anni, ed è stato interessante anche per me, capire il percorso della sua personalità. In un certo senso siamo cresciuti insieme, e ci siamo influenzati a vicenda, al punto che, il regista mi chiedeva consigli per sapere cosa avrebbe fatto Malfoy in determinate situazioni. È stato divertentissimo.

Per questo devo ringraziare i miei genitori che mi portarono all’audizione per il personaggio di Draco Malfoy,  e onestamente non so cosa avrei fatto se non  avessero deciso di prendermi.

Fare l’attore è un mestiere stimolante e divertente. E mi ritengo fortunato.”

Alla domanda sui media, se invasivi o utili, Felton ha risposto: “In verità, ho una cattiva opinione dei media britannici, creano e distruggono star  a loro piacere, e molte volte vengono pilotati nel dare notizie. Inoltre enfatizzano molto le persone famose, mentre vedete bene che siamo come voi, non c’è poi tutta questa differenza. Ed è così che dovrebbe essere.”

Redazione

Print Friendly, PDF & Email