Ferruccio Soleri sarà Ambasciatore della Commedia dell’Arte nel Mondo

Hits: 3409

26_soleri_trucco3-752327

Ferruccio Soleri, Arlecchino storico del Piccolo Teatro – Teatro d’Europa, sarà Ambasciatore della Commedia dell’Arte nel Mondo per Sipario/Fondazione Teatro Italiano Carlo Terron. La Presidenza della Fondazione Teatro Italiano Carlo Terron ha ufficialmente conferito all’attore Ferruccio Soleri l’incarico di Eccellente Ambasciatore della Commedia dell’Arte nel Mondo. L’incarico, assegnato a Ferruccio Soleri, storico Arlecchino del Piccolo Teatro-Teatro d’Europa, nello spettacolo “Arlecchino servitore di due padroni” di Carlo Goldoni, regia di Giorgio Strehler, ha lo scopo di portare nel mondo una “Lectio Magistralis sulla Commedia dell’Arte” nelle principali scuole dei Teatri Nazionali col supporto degli Istituiti Italiani di cultura aderenti al progetto. Il progetto, dopo una verifica di accoglienza con esito molto positivo avvenuta all’Istituto Italiano di Cultura di Londra, ha convinto la Presidenza della Fondazione a proseguire nell’iniziativa e il prossimo “Rendez-Vous” sarà in occasione del Mitem, Festival internazionale di Budapest. Il programma della lezione comprende una relazione storica sul fenomeno del successo della Commedia dell’Arte in quattro secoli, l’analisi sui principali personaggi, la creatività nei linguaggi dei Comici dell’Arte, proiezioni di filmati e interviste ai grandi registi: Strehler, Squarzina, Scaparro per l’Italia, a testimonianze di Yuri Luibimov, Eugenio Barba, Tadashi Suzuki per l’estero.

Print Friendly, PDF & Email