Roma, a L’asino che vola, Gabriele Morini presenta: “Il mio profilo sinistro”

Hits: 138

Gabriele Morini presenta il suo primo album: “Il mio profilo sinistro”, giovedì 14 maggio, all’Asino che vola, via A. Coppi 12/D, Roma.

locandina asino

Gabriele Morini con la sua voce graffiata e profonda intriga e ci porta dentro la sua musica fatta di racconti intensi e sonorità variopinte.“Il mio profilo sinistro” suo album di esordio –  che presenterà a Roma il 14 maggio a L’Asino che Vola, in via Antonio Coppi 12 /d – ci regala momenti che evocano il folk popolare, le ballate gitane e il jazz lasciandoci addosso il profumo antico della canzone d’autore. Insieme alla musica infatti ciò che lascia veramente il segno sono i testi con interessanti riflessioni sulla vita e le sue innumerevoli realtà. Si avvicina all’intimo e al sociale andando in profondità mantenendo però la giusta distanza, mettendo in risalto a volte il lato ironico, romantico e leggero dell’animo umano e altre quello grottesco, spregiudicato e spigoloso.

Con “La vita è la mia” ci fa cantare e saltellare con l’euforia che solo la libertà può dare, come invece ci fa commuovere in “Vertigine” dove l’introspezione è così profonda da ferire. Gabriele Morini classe 1979 nato e cresciuto a Roma, non lascia niente al caso in questo progetto autoprodotto, scrivendo i testi, pensando la musica e curando gli arrangiamenti.

Un ascolto contagioso che sa emozionare e far sorridere.

Print Friendly, PDF & Email