‘ntS presenta il libro: “Non datevi pace. Napoli nel teatro di Mario Gelardi” di Marcello Manuali

Hits: 94

Listener[1]
ntS’ | Nuovo Teatro Sanità presenta il libro di Marcello Manuali: “Non datevi pace. Napoli nel teatro di Mario Gelardi”, di MTTM edizioni.

Sarà presentato il giorno 11 marzo, alle ore 17.00, nel foyer del Nuovo Teatro Sanità, il lavoro di Marcello Manuali dedicato alla drammaturgia civile e “incivile” di Mario Gelardi, dal titolo “Non datevi pace. Napoli nel teatro di Mario Gelardi”.
Il libro di Manuali ricostruisce la produzione del drammaturgo prima e dopo Gomorra, attraverso le testimonianze in immagini (foto di scena e locandine) e parole, di chi a quei lavori ha preso parte in vario modo (attori, registi, musicisti, fotografi) e di tutti quelli che l’hanno osservato da molto vicino, fino al momento della concretizzazione estrema dell’idea di teatro civile di Gelardi che, dal 2012 si estrinseca nella direzione artistica del Nuovo Teatro Sanità, baluardo di cultura e legalità nel cuore di Napoli.
Interverranno alla presentazione: Giulio Baffi (critico teatrale de La Repubblica e autore della prefazione del libro); Stefano de Stefano (critico teatrale de Il Corriere del Mezzogiorno); Ileana Bonadies (critico teatrale web della testata Quarta Parete); Ivan Catiglione (attore di numerosi spettacoli Gelardi); Giuseppe Miale Di Mauro (coautore di molta parte della drammaturgia gelardiana); Marcello Manuali (l’autore del libro) e lo stesso Gelardi. Modera l’incontro, Ilaria Urbani (giornalista de la Repubblica)
La presentazione del libro sarà inoltre l’occasione per parlare del prossimo spettacolo in scena sul palcoscenico di piazzetta San Vincenzo, “12 baci sulla bocca” di Mario Gelardi, con Ivan Castiglione, Adriano Pantaleo, Andrea Vellotti, per la regia di Giuseppe Miale di Mauro. Un lavoro di successo, che torna in scena a grande richiesta e con un cast quasi completamente nuovo. Lo spettacolo si inserisce nel filone della drammaturgia civile e gli attori e il regista della compagnia Nestt interverranno per raccontare la rinascita sulle scene di questo lavoro, in una prospettiva che mette in luce il percorso passato e la visione futura.
A coronamento dell’incontro, la presentazione del nuovo lavoro di Gelardi, non ancora dato alle scene: “La terza comunione”, con Carlo Caracciolo, Luigi Credendino e Ciro Pellegrino, per la regia dello stesso Gelardi, presto sul palco del Nuovo Teatro Sanità.
Print Friendly, PDF & Email