Tag Archives: “LE FAVOLE DELL’ISOLA DEI GIRASOLI”

L’associazione “L’isola dei girasoli” porta le favole nei reparti pediatrici degli ospedali

daniela 2

In questo particolare momento storico, in cui l’odio e la violenza cercano prepotentemente di ottenebrare i valori legati all’essenza della persona, è salutare, e accende una speranza, sapere che esiste un luogo, “L’isola dei girasoli”, foriero di amore, di impegno civile, solidarietà, e attenzione verso chi soffre. Si tratta di un’associazione culturale e sociale presieduta da Leonardo De Lorenzo che mira a sostenere l’arte nei suoi molteplici linguaggi ed espressioni , come ad esempio la musica che con la sua energia positivamente esplosiva, ha il potere di promuovere cambiamenti, attivare la ricerca e focalizzare l’attenzione su realtà tristemente problematiche che necessitano di attenzione da parte di tutta la collettività nelle sue sfaccettature: istituzioni, scuole, associazioni, singoli individui, dal vicino di casa al venditore, dal cliente del supermercato al professionista. Testimonial dell’Associazione L’Isola dei Girasoli è Francesco, il figlio diciottenne di Leonardo, colpito ad appena 5 anni da una forma gravissima di cancro, il medulloblastoma, che progressivamente l’ha reso tetraplegico, impedendogli così per sempre di parlare e camminare, anche se l’amore e la dedizione dei suoi cari hanno illuminato il suo sguardo limpido e acceso sulle labbra il suo sorriso. Ed è proprio per accendere sorrisi di tanti bambini mortificati nel fisico dai terribili tentacoli del cancro, che l’associazione, dopo l’uscita dell’audiolibro “LE FAVOLE DELL’ISOLA DEI GIRASOLI”, ha intrapreso un nuovo percorso progettuale MUSICA IN CORSIA che si attua mediante “un viaggio musicale” attraverso i reparti pediatrici di diversi ospedali d’Italia.

Lunedì 16 novembre si è giunti alla prima tappa del viaggio e presso il reparto di Pediatria del Secondo Policlinico in Napoli, un concerto jazz con Giulio Martino sax, Rocco Zaccagnino fisarmonica, Alexandre Cerdà basso Tuba e Leonardo de Lorenzo batteria e “capo” della banda. Si è trattato di un concerto fuori dal comune, perché attraverso la musica e la voce narrante di Cristiana Dell’Anna, è stata raccontata una favola tratta dall’audiolibro. Il lavoro contiene, infatti, sei racconti scritti da bambini di scuole di San Giuseppe Vesuviano che hanno vinto un concorso di scrittura creativa sulle seguenti tematiche: amicizia, malattia e solidarietà. In esso ci sono anche poesie, diverse illustrazioni realizzate dagli stessi bambini ed un cd con musiche ed arrangiamenti di Leonardo De Lorenzo, testi cantati ed adattamenti di Valeria Frontone, Vera Mignola voce, Luciano Ceriello voce narrante, Ivano Leva pianoforte, Luciano Bellico sax soprano, Federico Luongo contrabbasso, Leonardo De Lorenzo batteria e Ondanueve String Quartet con Andrea Esposito violino, Paolo Sasso violino, Luigi Tufano viola e Marco Pescosolido violoncello. Dal ricavato della vendita dell’audiolibro si potrà finanziare l’associazione per tutte le iniziative di impegno sociale e al contempo la realizzazione di altre copie dell’audiolibro che durante i concerti saranno donate ai bambini ospedalizzati. Il concerto e le favole, infatti, saranno raggi di sole che potranno loro accendere un sorriso ed illuminare di speranza il momento che stanno vivendo. Il prossimo concerto in ospedale si effettuerà esattamente tra un mese, il 16 dicembre.

Sabato 21 novembre 2015 alle ore 18,00, presso la sala Consiliare del Comune di San Giuseppe Vesuviano ci sarà la premiazione delle sei storie vincitrici del concorso di scrittura creativa “Una favola per l’isola dei girasoli” patrocinato dal suddetto Comune.

Giovedì 3 dicembre 2015 presso il teatro Summarte, Somma Vesuviana si svolgerà lo spettacolo musicale tratto dall’audiolibro per la raccolta fondi per il Progetto “Musica in corsia” . Una tappa fuori regione è già stata fatta a Terni in occasione del “Jazzit Fest” di Collescipoli.

Daniela Vellani

Info https://www.facebook.com/lisoladeigirasoli/?fref=ts

Leonardo De Lorenzo Fb