Tag Archives: dal 2 al 6 agosto “in ChiostrodiDonna parole scritte e cantate nei Giorni di San Gaetano”

Napoli, dal 2 al 6 agosto “in ChiostrodiDonna parole scritte e cantate nei Giorni di San Gaetano”

Hits: 209

Gianni Lamagna

Gianni Lamagna

Dal 2 al 6 agosto presso il Chiostro grande della Basilica di San Paolo Maggiore con la comunità dei teatini di Napoli, avrà luogo una cinque giorni di poesia, letteratura e musica. Si tratta della mini rassegna “in ChiostrodiDonnaparole scritte e cantate nei Giorni di San Gaetano, organizzata da Gianni Lamagna e l’associazione “di Musica in Musica”, con pochi mezzi, ma sicuramente con l’amore per la città, la cultura, l’arte e con l’intenzione di focalizzare l’interesse verso problematiche al femminile ed un grande rispetto verso la donna che si divide in molteplici ruoli: madre, figlia, sorella, amica, lavoratrice, artista e soprattutto l’occasione per esprimerle solidarietà e vicinanza in ogni momento.

Si tratta di eventi al femminile durante i quali attraverso letture, musiche, canzoni e poesie interpretate da donne, unica eccezione “Gianni Lamagna”, si racconteranno storie di donne su cui riflettere.

Le serate, che si svolgeranno in un luogo suggestivo del centro storico, vedranno protagonisti artisti di rilievo del panorama partenopeo e non solo. Saranno spettacoli intrisi d’amore, passione, storia e vita, cioè ingredienti universali che potranno coinvolgere un pubblico variegato.

Le serate inizieranno alle 21,30, in quella conclusiva, del 6 agosto, ci sarà un doppio concerto e avrà inizio alle 22,30. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti.

 

Il programma è il seguente:

2/8   Anna Spagnuolo: “Stella di Mare”

3/8   Brunella Selo: “Io Sono Ulisse”

4/8   Piera Lombardi: “Terronia”

5/8   Patrizia Spinosi:“Sud Folk Song”

6/8 Caterina Bianco e Martina Mollo: “PMS” e Gianni Lamagma: “Ll’Urdemo ‘Nnammurato”

 

Gianni Lamagna è un artista eclettico di grande spessore culturale e impegno sociale. La sua carriera è ricca e spazia dalla canzone al teatro, dalla musica alla ricerca. Ha fatto parte per diciassette anni della compagnia di Roberto De Simone, è stato tra i fondatori dei “Media Aetas”, ha realizzato diversi progetti con Antonello Paliotti, ha fondato l’associazione diMUSICAinMUSICA, nel 1998 è entrato nella Nuova Compagnia di Canto Popolare. E’ autore e protagonista di numerosi concerti, eventi, progetti e realizzazioni di dischi. Recentemente, nel 2015, ha pubblicato l’album live Neapolitan Shakespeare che contiene diciassette sonetti musicati e tradotti in napoletano.

 

Daniela Vellani