Napoli, alla libreria IoCiSto e alla Reggia di Portici, Michel Pergolani presenta “Nudo”

“è il michael pergolani de l’altra domenica di arbore, l’inviato da londra, il diabolico com’era solito chiamarlo renzo, quello squinternato con la bombetta che ha portato il rock e il punk in Italia negli anni ’70… sì, è quello!

… adesso niente, non c’è nulla che può nascondere nudità e rossori, nemmeno la tenebra alcolica. mi resta la paura. ecco cosa resta, la paura di venire scoperto nel bel mezzo d’una azione indegna, la scrittura.”

No, avete letto bene, le minuscole non sono refusi, il libro da cui è tratta la citazione “è scritto senza l’utilizzo di lettere maiuscole per scelta condivisa dall’autore. in quanto rappresentazione grafica di un personale flusso narrativo che elude ogni confine, alternando versi, prose e musica” (nota editoriale).

Si tratta di “Nudo” di Michael Pergolani, un libro corposo, ricco, trasgressivo, di spessore, poetico, musicale, storico…. autobiografico di un conduttore radiofonico, uno scrittore, un giornalista, un musicologo e quant’altro che senza freni inibitori fa un “reportage” della sua vita intensa, fantastica, coraggiosa, libera.

La scrittura scorre con una penna effervescente, briosa, esplosiva e decisamente bella. Il racconto della propria storia e un flusso di pensieri in cui convergono ricordi, momenti introspettivi difficili, avvenimenti significativi nel mondo dall’inizio della seconda metà del ‘900 fino ad oggi, incontri importanti, delusioni, soddisfazione, insomma tutti gli ingredienti di una vita pienamente vissuta e  che procedono avanti e indietro nel tempo, come un mosaico o un collage in cui tutto s’incastra con una logica e un’armonia che unendo i pezzi compone un’opera unica, originale e intrigante.

Si potrebbe continuare a descrivere il libro, ma lo farà lo stesso autore venerdì pomeriggio 13 maggio a Napoli presso la libreria IoCiSto dove dialogherà con Cinzia Martone, Stefania Squillante e Carmine Aymone, e sabato 14 maggio alle ore 11,10 con Patrizia Pellegrino a Portici in occasione del 1° Salone del Libro, un evento organizzato dal II S Liceale “Quinto Orazio Flacco”.

Appuntamento dunque a Napoli e a Portici con Michael Pergolani, persona dalla cultura poliedrica, dall’apertura mentale a 360 gradi, decisamente con una marcia in più e sempre più avanti con le mente, le idee e i progetti.

 

 

Daniela Vellani

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email