The Bastard Sons of Dioniso: esce domain il nuovo disco “Dove Sono Finiti Tutti?”

Hits: 0

Uscirà domani 8 aprile il nuovo album de The Bastard sons of Dioniso, “Dove sono finiti tutti?”. In formato digitale e in vinile, nella stessa giornata la band partirà subito in giro per l’Italia con un tour promozionale dell’album, incominciando con un concerto a L’asino che vola di Roma, l’8 aprile e il 9 all’Off di Modena.

 

Ottavo album per la band valsugana, Dove sono finiti tutti è preceduto da un lungo tour nella scorsa estate e da 3 singoli pubblicati negli ultimi due anni. Tali e Squali e Ribelli altrove, pubblicati entrambi nel 2021, i quali avevano già restituito ai fan il denso sound rock che li contraddistingue, rimarcato con l’alternativa Restiamo Umani di quest’ultimo anno.

 

Link “Tali e Squali”: https://www.youtube.com/watch?v=Inijo1vxXig

 

Link “Ribelli altrove”: https://youtu.be/69q5X_yWsUc

 

Link “Restiamo Umani”: https://www.youtube.com/watch?v=ni0ps0_esOQ

 

Un sound che strizza l’occhio agli anni ‘70, con tutti gli elementi che spaziano dallo psichedelico all’hard, compreso di vocalizzi e assoli di chitarra pieni, in un incontro di voci permeo di grinta punk. Da 19 anni con la stessa formazione, Michele Vicentini (chitarra), Jacopo Broseghini (basso), Federico Sassudelli (batteria), uniscono nuovamente le tre voci per un nuovo progetto tutto da scoprire. Chiedendosi se ai prossimi concerti ci sarà qualcuno sotto e sopra il palco, Dove sono finiti tutti sarà un vinile dai consoni due lati, un lato “marino”, e uno di “colonia”, dalle premesse di un progetto rock da ascoltare subito in live.

 

Dopo concerti in tutta Italia, con la fortuna di aprire gli spettacoli di artisti internazionali come Ben Harper, Robert Plant e Green Day, TBSOD hanno all’attivo una lunga discografia e produzione puramente rock. Dopo la partecipazione alla seconda edizione di X-Factor, dove hanno vinto il secondo posto, la carriera musicale della band si è arricchita di pubblicazioni, live, iniziative benefiche e premi, culminati da la ‘Menzione Speciale del Premio Lunezia 2018’ per il valore musical-letterario dell’album “Cambogia” (2017) e la Targa Tenco 2018 per il ‘Migliore Album Collettivo a Progetto’ con ‘Voci per la Libertà’, dove i TBSOD compaiono con il brano “Sulla Cresta dell’Ombra”.

 

Pronti e curiosi di ascoltare e acquistare il vinile di Dove sono finiti tutti, ricordiamo le date del tour, in attesa di nuove novità e annunci!

 

08 aprile ROMA – L’asino che vola

 

09 aprile MODENA – Off

 

23 aprile MILANO – Arci Bellezza

 

24 aprile MONTEVARCHI (AR) – Spazio Politeama

 

29 Aprile TORINO – Spazio 211

 

30 Aprile LEVICO (TN) – Forte delle Benne

 

20 maggio POMIGLIANO D’ARCO (NA) – First Floor Club

 

21 maggio TARANTO – Spazioporto

 

Roberta Fusco

Print Friendly, PDF & Email