Cinema: è su Disney+ The French Dispatch of the Liberty, Kansas Evening Sun, di Wes Anderson

Hits: 0

Dal 16 febbraio è disponibile sulla piattaforma streaming Disney + l’ultimo film del regista americano Wes Anderson  The French Dispatch of the Liberty, Kansas Evening Sun.

Uscito nelle sale cinematografiche lo scorso novembre, in piena terza ondata, il film – come dichiarato dallo stesso regista – vuole essere “una lettera d’amore nei confronti dei giornalisti, ambientata nella sede di una rivista statunitense in una città francese del XX secolo”.

The French Dispatch, supplemento francese di un immaginario giornale americano ispirato al New Yorker, ruota intorno alle particolari vite dei redattori scelti personalmente dal fondatore e direttore Arthur Howitzer Jr (Bill Murray).

Siamo ad Ennui-sur-Blasé, piccolo paesino francese, dove ha sede la redazione della rivista. Il French dispatch è, infatti, l’inserto di politica, costume e cultura del giornale americano Liberty, Kansas Evening Sun. Il direttore è morto improvvisamente per un attacco di cuore e, secondo le sue volontà espresse nel testamento, alla sua morte anche la pubblicazione del giornale deve essere sospesa, le macchine devono essere spente, gli abbonati vanno risarciti in proporzione al loro abbonamento e i redattori lautamente liquidati.

Tutti i giornalisti e collaboratori sono nell’ufficio del sig. Howitzer Jr perché, come da disposizioni dello stesso direttore, devono pubblicare l’ultimo numero commemorativo della rivista, che deve prevedere il necrologio,  il prologo “Il reporter di ciclismo” di Sazerac (Owen Wilson) e a seguire le tre storie centrali: “Il capolavoro di cemento” di J.K.L. Berensen (Tilda Swinton), “Revisioni a un manifesto” di Lucinda Krementz (Frances McDormand) e “La sala da pranzo privata del commissario di polizia” Roebuck Wright (Jeffrey Wright).

Decima pellicola del regista, il film tiene fede allo stile eccentrico, unico ed inconfondibile di Wes Anderson, tanto che oramai l’aggettivo andersoniano è divenuto sinonimo di un certo registro stilistico.

Se con Gran Budapest Hotel l’autore rende omaggio alla cultura Mitteleuropea, in The French Dispatch mostra tutto il suo affetto per Parigi (dove vive da anni) e la devozione per i cineasti francesi (da Renoir a Truffaut, da Malle a Godard).

Ad impreziosire il film è decisamente il cast stellare. Oltre ai già citati, Bill Murray, Frances Mc Dormand, Jeffrey Wright, Tilda Swinton, Owen Wilson, fanno parte della pellicola, seppur  il loro tempo in scena sia di una manciata di secondi o di un paio di minuti,  attori del calibro di Benicio del Toro, Willem Dafoe, Anjelica Huston, Mathieu Amalric, Lyna Khoudri, Elisabeth Moss, Saoirse Ronan, Léa Seydoux Timothée Chalamet Edward Norton Adrien Brody, Christoph Waltz.

Oltre a questo lungometraggio, su Disney+ è presente tutta la filmografia di Wes Anderson. Un’ottima occasione per rivedere o recuperare qualche film del passato.

Buona visione.

 

Paola Improda

Print Friendly, PDF & Email