Napoli, a San Domenico Maggiore, successo per “La bisbetica influencer” di Diego Sommaripa

Sempre più interessante e ricercata la rassegna  Classico Contemporaneo, che vede la  direzione artistica di Gianmarco Cesario e Mirko Di Martino, giunta quest’anno alla sesta edizione.

Ieri sera è andata in scena nel magnifico Chiostro della Chiesa di San Domenico Maggiore, a Napoli,  “La bisbetica influencer”, scritto e diretto da Diego Sommaripa, con Francesca Romana Bergamo, Adriano Fiorillo e Diego Sommaripa.

La storia, come si può ben capire, è ispirata alla Bisbetica domata di William Shakespeare, un intreccio che va oltre i secoli, il continuo scontro tra la ricerca dell’amore e la non rinuncia del proprio carattere, e, come sempre, l’amore che combatte per vincere.

Ma il ventunesimo secolo ha altre insidie, non ultime e non meno pericolose le realtà virtuali, ed è qui, infatti che si svolge la vita della Caterina moderna (una sorprendente e bravissima Francesca Romana Bergamo), lei è una influencer, quindi il suo mondo è fatto di apparenze, di immagini costruite per fare “seguaci” (follower) e soldi, ovviamente.

Lei vive in un tempo sospeso, tra sogno e fatua realtà,  con la paura di uscire fuori dalla sua vita e dalla sua stanza. La sua fama è preceduta dal  “brutto carattere”, irascibile e indisponente, ma in realtà, la sua è paura d’amare, accompagnata da quella che accomuna un po’ tutti, quella dell’abbandono. Il suo carattere è frutto del conflitto con un padre invadente e autoritario che la vorrebbe sposata  a tutti i costi. Caterina, quindi, preferisce rinchiudersi in un mondo fatto di “contatti” virtuali e che, secondo lei, fanno meno male. L’unico concreto contatto con la realtà lo trova nel suo cameriere combina guai Grumio Jamal (bravissimo Diego Sommaripa, già autore e regista dello spettacolo), che con il passare dei giorni diventa per lei il suo unico confidente.

Ma ecco, che dal sogno, appare nella realtà il bel Petruccio (bravo, Adriano Fiorillo), che con la sua dolcezza e il suo linguaggio “d’altri tempi” cerca di convincere Caterina che forse questa sarà la volta buona…ma sarà veramente così?

Alla fine dello spettacolo, il folto pubblico ha accolto calorosamente i tre giovani attori con lunghi applausi e complimenti, ringraziandoli per la serata davvero fresca e divertente!

Giustina Clausino

 

La bisbetica influencer: audio e luci Tommaso Vitiello
grafica Daniela Molisso
scene Resistenza Teatro, costumi Rosario Martone, trucco Pina Fiorino

I prossimi appuntamenti di Classico Contemporaneo sono:

domenica 18 agosto 2019 ore 21:30
lunedì 19 agosto 2019 ore 21:30

I MENECMI
di Tito Maccio Plauto
regia di Antonio Gargiulo


martedì 20 agosto 2019 ore 21:30
mercoledì 21 agosto 2019 ore 21:30

RAGU’ CHANTANT
cucina, musica, teatro
testo e regia di Margherita Romeo
con Cinzia Celardo, Irene Giliberti, Margherita Romeo, Kevin A. Stefanini


giovedì 22 agosto 2019 ore 21:30
venerdì 23 agosto 2019 ore 21:30

BOCCA DI ROSA
Omaggio a Fabrizio De Andrè
regia di Francesco Luongo
con Francesco Luongo ( voce ) Giuseppe Di Taranto (voce e chitarra) Laura Cuomo (voce) Davide Maria Viola (violoncello)
Assistente Assia Cavanì Iaquinto


sabato 24 agosto 2019 ore 21:30
domenica 25 agosto 2019 ore 21:30

SALOME’ il settimo velo
tratto da Oscar Wilde
regia di Roberta Misticone
con Roberta Misticone, Livia Berté, Gianluca Rovinello
musiche originali di Gianluca Rovinello


martedì 27 agosto 2019 ore 21:30
mercoledì 28 agosto 2019 ore 21:30

UNICO VIVIANI!
musiche e versi di Raffaele Viviani
regia di Salvatore Sannino
con Danilo Rovani, Rosario Sannin, Salvatore Sannino
elaborazioni musicali di Maria Barbato


giovedì 29 agosto 2019 ore 21:30
venerdì 30 agosto 2019 ore 21:30

‘E CAMMARERE
ispirato a “Le serve” di Genet
regia e drammaturgia di Fabio Di Gesto
con Maria Claudia Pesapane e Francesca Morgante


sabato 31 agosto 2019 ore 21:30
domenica 1 settembre 2019 ore 21:30

EDIPO RE(O)
tratto da Sofocle
drammaturgia e regia Gianmarco Cesario
con Danilo Rovani, Daniela Cenciotti, Antonio De Rosa, Salvatore Sannino, Antonio Gargiulo, Gianluca Masone, Denise Capuano, Luca Lombardi