Piacenza, dialetto e ironia, doppio appuntamento al Teatro Trieste 34

Doppio appuntamento nel fine settimana al Teatro Trieste 34 (Via Trieste 34, Piacenza), nell’ambito della rassegna KM 0 dedicata agli artisti piacentini e promossa dall’associazione culturale Kultur Dom. La direzione artistica del cartellone è di Filippo Arcelloni. Due spettacoli molto diversi fra loro ma accomunati dalla voglia di sorridere e di emozionarsi.

Venerdì 3 maggio alle ore 21.00 Pinuccia Zuffada sarà autrice e interprete di “Tocc e Buccon in Dialëtt”.

Un salto nei ricordi, grazie ai monologhi e alle poesie dialettali di Valente Faustini.

Si tratta di uno spettacolo a favore de La casa di Iris, l’hospice di Piacenza per la cura e la protezione dei malati.

Sabato 4 maggio, sempre alle ore 21.00, la compagnia teatrale Kabukista presenta “Delitto a villa Alba” tratto dalle opere di Achille Campanile.

Un irresistibile giallo liberamente ispirato alle opere di Achille Campanile in cui niente è come sembra e il gioco degli equivoci si sussegue rendendo le indagini sempre più intricate.

L’ispettore Brown, affiancato dal suo braccio destro Mortimer, cerca inutilmente il bandolo della matassa tra false piste, indizi indecifrabili, testimoni reticenti, triangoli amorosi e personaggi bizzarri in un tourbillon di esilaranti colpi di scena. Chi ha ucciso lo spregiudicato cacciatore di dote? E perché la giovane fidanzatina non si strugge in lacrime? Tra Venanzia e la domestica indiana dall’improbabile accento, la svampita padrona di casa e la zia senza scrupoli, il mistero si infittisce.

Nei panni degli strampalati protagonisti di questo spassoso mistery un gruppo di agguerriti e travolgenti attori che, pur calcando le scene per la prima volta, riescono a rendere giustizia al linguaggio poetico dell’autore, che analizza le molteplici sfaccettature della vita quotidiana e che, utilizzando un linguaggio solo in apparenza popolare, svela il paradosso della società intorno a noi.

Con Giulia Antonucci, Diego Battistelli, Gaia Cavaliere, Francesca Cavozzi, Patrizia De Santis, Rosarita Di Croce, Salvatore Mortilla, Alessandra Olivieri.

Regia di Francesco Ghezzi

Costo del biglietto: 10 euro

Info e Prenotazioni:

329 8521350

info@acpkd.it

 

Print Friendly, PDF & Email