Napoli, l’ass. Divago presenta “Corradino di Svevia: L’aquila senza testa”

L’Associazione Culturale Divago presenta “Corradino di Svevia: L’aquila senza testa”

Per celebrare l’anniversario della nascita di uno dei personaggi più importanti della storia della città di Napoli, il Consorzio Antiche Botteghe Tessili, con il patrocinio del Comune di Napoli, promuove l’evento “Corradino, l’ultimo degli Svevi…e che siamo guelfi e ghibellini?” Nel quale, l’Associazione Culturale DIVAGO ha organizzato una visita guidata, titolata “Corradino di Svevia: L’Aquila senza testa”, dedicata ai luoghi principali della vita di Corradino di Svevia.

Una guida abilitata dalla Regione Campania accompagnerà i visitatori alla scoperta del “Campo Moricino”, per raccontarne la storia e per visitare i monumenti più intimamente connessi alle fasi finali della vita di Corradino.

Uno di questi sarà la chiesa di Santa Croce al Mercato, sorta nel punto in cui l’ultimo discendente degli Svevi fu decapitato e sepolto. Il Galante ricorda che in seguito al trasferimento dei resti nella chiesa del Carmine, fu eretta in quel punto una colonna, sormontata da una croce sulla quale gli Angioini fecero incidere il motto beffardo: “Il leone con unghie d’astore rapendo il pollo aquilino lo spiumò e lo restituì senza testa”.

Il tour proseguirà con la visita alla chiesa di Sant’Eligio, primo edificio gotico della città e dedicato al Santo patrono degli orefici, la cui corporazione s’insediò nell’adiacente borgo. La tradizione vuole che il luogo di culto fu costruito da Carlo d’Angiò allo scopo di farsi perdonare dal popolo napoletano per aver ucciso Corradino.

L’evento sarà l’occasione per poter visitare uno dei monumenti settecenteschi più significativi della storia di Napoli, solitamente chiuso al pubblico ed aperto in via eccezionale.

Il tour inizierà alle ore 11:00 di sabato 25 marzo, l’appuntamento è sotto l’arco di Sant’Eligio (Via Sant’Eligio, 80133 Napoli).

Nel corso della visita guidata, il Centro Commerciale Naturale delle Antiche Botteghe Tessili di Piazza Mercato offrirà un caffè di benvenuto a tutti i partecipanti all’evento dell’Associazione Divago.

Il prezzo della visita è di 6 euro a persona. La prenotazione è obbligatoria.

Print Friendly, PDF & Email