Archivio Mensile: ottobre 2015

Capua festeggia il bicentenario della nascita di Ferdinando Palasciano

palasciano2

Capua, il 1 novembre manifestazioni nel bicentenario della nascita di Ferdinando Palasciano.

Il vero ispiratore e precursore della istituzione della Croce Rossa Internazionale, Ferdinando Palasciano, sarà celebrato a Capua il primo novembre, con un fitto calendario di manifestazioni, organizzati dal Touring Club Italiano – Club di Territorio “Terra di Lavoro”, nel bicentenario della nascita.

Ore 10,00- Ritrovo dei partecipanti a Capua – Piazza dei Giudici. Nella Sala Consiliare “F.Palasciano” del Palazzo Municipale: Saluto del Sindaco di Capua dott. CARMINE ANTROPOLI, alla presenza di Autorità Civili e Religiose, dei rappresentanti dell’Associazione “F.Palasciano”di Capua, della Croce Rossa Italiana sezioni di Caserta e Capua, dell’Associazione Miradois di Napoli, dell’Accademia “Palasciania” di Capua e dell’Amministrazione provinciale di Caserta;

Ore 10,30- Trasferimento al Museo Campano per visita alla Biblioteca e ai cimeli chirurgici del grande medico chirurgo capuano, a cura della Prof.sa ANNA SOLARI GAROFANO VENOSTA, Volontaria Tci ApertiperVoi-Capua ;

Ore 11,30- Visita ai luoghi ove è nato il 13 giugno 1815 il Palasciano e alla Chiesa di San Michele a Corte dove venne battezzato. Intervento del dott. MARCO PALASCIANO sugli anni giovanili a Capua del suo avo;

Ore 12,00- Chiesa di San Salvatore a Corte- la principale cappella longobarda tenuta aperta dai VOLONTARI TOURING per il Patrimonio culturale: Manifestazione Ufficiale di Commemorazione con i seguenti Saluti e Interventi:

 Touring Club Italiano Club “Terra di Lavoro”- Saluto del Console di Capua Responsabile di ApertiperVoiCapua prof.sa ANNAMARIA TROILI e del Presidente dott. ANTONIO RISELLI console di Piedimonte Matese;

 Associazione “Ferdinando Palasciano” di Capua – Saluto del Presidente dott. ANTONIO CITARELLA;

 Croce Rossa Italiana – Saluto della Commissaria di Caserta dott.sa PIA CIGLIANO e del Referente di Capua sig. ALESSANDRO CRISCI;

 Associazione Miradois di Napoli – Presidente dott. ANTONELLO PISANTI, Intervento dedicato alla vita alle opere e al valore delle idee nel contesto nazionale e internazionale del grande Capuano.

 Conclusioni del Moderatore storico di Terra di Lavoro prof. POMPEO PELAGALLI.

È necessaria la prenotazione presso il Club di Territorio “Terra di Lavoro” inviando una email a:

terradilavoro@volontaritouring.it

Nato a Capua il 13 giugno 1815 da Pietro,originario di Monopoli (Ba), segretario comunale e dalla capuana Raffaella di Cecio, compie gli Studi Inferiori presso il Seminario Arcivescovile di Capua. A Napoli nel 1837 si laurea in Belle Lettere e Filosofia, poi in Veterinaria e nel 1840 in Medicina e Chirurgia. Giovanissimo, si afferma come grande Medico e membro di tantissime Accademie mediche. E’ tra i fondatori della Società Italiana di Chirurgia, docente presso l’Università di Napoli, medico militare.

Come tale, contravvenendo agli ordini superiori, prestò pari soccorso ai feriti di tutti e due gli eserciti contendenti. E restò fermo in questa convinzione anche dopo essere stato condannato a morte e, successivamente, graziato da Ferdinando II di Borbone scontando un anno di prigione. La sua tesi sulla “neutralità dei feriti in guerra” , sempre sostenuta, fu, finalmente, da lui illustrata pubblicamente in Convegni e Congressi Medici dopo l’avvenuta Unità d’Italia. Nonostante i diversi pareri contrastanti, la Conferenza Internazionale di Ginevra nel 1863 e la definitiva stesura della Convenzione del 1868 accolgono i suoi principi, anche se Palasciano non è nominato a far parte dei Comitati, neppure dallo Stato Italiano in cui era stato eletto Deputato. Tuttavia le sue idee furono riconosciute e fu ritenuto il vero ispiratore e precursore della istituzione della Croce Rossa Internazionale. E così merita di essere sempre ricordato. (P.Pelagalli).

 

Al Teatro Studio Uno di Roma è di scena “Il Sogno di Gretel”

 DoveComeQuando è in scena con “Il Sogno di Gretel”,  al Teatro Studio Uno dal 5 all’8 novembre 2015.   “Il Sogno di Gretel”   di Gerardo Caputo, con la regia Pietro Dattola con Flavia Germana De Lipsis, Marcello Paesano, Letizia Barone Ricciardelli “Possono … Per saperne di più

Doppio appuntamento, al Jazz Cafè, con Simone Clarelli trio e Ganga’s Spirit

Doppio appuntamento, questo fine settimana, proposto dall’Associazione culturale musicale “Jazz cafè”, di Frattamaggiore. Nell’accogliente e caratteristico locale, dall’atmosfera etnica e un po’ retrò, si potrà assistere a due concerti che daranno verve e melodia all’ultimo fine settimana di un ottobre … Per saperne di più

Al Nuovo Teatro Sanità è di scena “L’abito della sposa”

ntS’ | Nuovo Teatro Sanità presenta 31 ottobre e 1 novembre una produzione Teatro Argot Studio in collaborazione con Todi Festival “L’abito della sposa” scritto da Mario Gelardi con Pino Strabioli e Alice Spisa scene e costumi Alessandro Chiti musiche … Per saperne di più

Al Te.Co, Teatro di Contrabbando è di scena: “Bobòk”, regia e adattamento Ferdinando Smaldone

“Bobòk” In scena Dostoevskij al Teatro di Contrabbando Regia e adattamento Ferdinando Smaldone  con Antonio Affinito, Lello Cirella, Salvatore Esposito, Paola Guarriello, Chiara Mattiacci, Noemi Pirone, Maria Anna Russo, Ferdinando Smaldone Canto scenico: Orsola Sorrentino  Dal 30 al 1 novembre … Per saperne di più